Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. 
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

La mostra espone opere di Silvestro Lega che raffigurano donne e uomini, a cui il pittore fu legato da particolari vincoli di affetto e amicizia, personaggi che abitavano a Modigliana o nella vicina Tredozio. Questi dipinti, alcuni dei quali inediti, alcuni esposti una sola volta a Modigliana nel 1926 ed altri appartenenti al Comune di Modigliana, narrano la storia del lungo, continuo e profondo legame che l'artista, pur abitando a Firenze, mantenne con la sua storia, un vincolo che lo induceva spesso, soprattutto nei momenti più tristi e dolorosi, a trovar conforto nel calore dei suoi cari. I racconti parlano dei suoi ritorni nella sua amata terra e del percorso pittorico, con esordi ancora incerti, che portò al verismo espressivo dell'ultima stagione.

  • image1

    MODIGLIANA E' IL LUOGO DEL CUORE

    Il primo obbiettivo della mostra è quello di rendere omaggio a Silvestro Lega, a cui la città di Modigliana si onora di avere dato i natali.
  • image2

    UNA PERENNE NOSTALGIA

    Questo è stata Modigliana per Lega. Nostalgia degli affetti, nostalgia degli ideali, delle persone, nostalgia di immagini, di colori e di sapori.
  • image3

    LEGA E IL RITRATTO

    Già alla fine degli anni '40 Lega dipingeva ritratti di membri di famiglie amiche modiglianesi, ma la promettente carriera di pittore ufficiale venne stroncata dalla sua adesione alla nuova avanguardia dei Macchiaioli.
  • UN LEGAME INDISSOLUBILE

    Quello continuo e profondo che l'artista, pur abitando a Firenze, mantenne con la sua Modigliana, un vincolo che lo induceva spesso, soprattutto nei momenti più tristi e dolorosi, a trovar conforto nel calore dei suoi cari.
modigliana tredozio incamminati culturunione
regioneemilia
Comune di Modigliana  Comune di Tredozio   Accademia degli Incamminati CulturUnione  

Dove e Quando

MODIGLIANA (FC)

Sala P. Alpi (Ex Chiesa di S. Rocco) Piazza Pinerolo

dal 14 MAGGIO al 17 SETTEMBRE 2017

Orari

Domenica dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Giorni feriali su appuntamento :

Tel. 0546.949515

Sponsored by

Logo persfondobianco
Hosting, web design and administration